Gatti, la dedica al nonno: “A te che non ci sei più ma in fondo ci sei ancora”

Il difensore della Juventus ha deciso ieri sera la partita di andata contro lo Sporting Lisbona disputata all'Allianz Stadium
Federico Gatti

La Juventus ha vinto ieri sera all’andata dei quarti di finale di Europa league contro lo Sporting Lisbona: tra le mura amiche dell’Allianz stadium i bianconeri si sono imposti per 1-0 grazie al goal di Federico gatti, alla sua prima rete in bianconero.la squadra di Massimiliano Allegri ha portato a casa il primo round, ma nonostante il vantaggio di un goal il ritorno in Portogallo della prossima settimana sarà tutt’altro che semplice.

La partita di ieri sera è stata decisa dalla rete siglata dal difensore Federico Gatti, che ha coronato il grande momento di forma che sta vivendo: per lui è arrivata la prima rete con la maglia bianconera, ed oltre alla gioia personale, gatti ha ricevuto anche i complimenti dei suoi compagni e dell’allenatore a fine partita.

Un goal importante, che dà alla Juventus la possibilità di arrivare al ritorno con due risultati su tre: il difensore ha esultato insieme a tutto lo stadio, per poi dedicare il goal al nonno scomparso, attraverso un post pubblicato sul suo profilo Instagram: “A te che non ci sei più, ma ci sei sempre stato e in fondo so che ci sei ancora”

[embedcontent src=”instagram” url=”https://www.instagram.com/p/Cq_fg3kNn03/”]