JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Dybala: “Se si gioca alla Juve non si può avere paura”

 Paulo Dybala

L'attaccante argentino ha rilasciato delle dichiarazioni al termine del match.

redazionejuvenews

E' un'altra serata amara per la Juventus che, trova la sua seconda sconfitta consecutiva e la quarta stagionale al Bentegodi di Verona, contro un Hellas indemoniato sin dai primi minuti di gioco. Basteranno dieci giri di lancette infatti, per assistere alla prima delle due reti firmate da uno scatenato Simeone che, segnerà la doppietta appena 3 minuti dopo. Del tutto inutile il gol di Mckennie a 10 dalla fine, grazie al quale ha ridato la speranza ai tifosi juventini e a tutta la squadra stessa che però, non è riuscita a riprenderla totalmente. Al termine del match è stato Paulo Dybala a rilasciare delle dichiarazioni ai microfoni di DAZN.

SUL VERONA  -"Il Verona ha trovato due gol molto presto, ma è vero che sono stati più "svegli" di noi, vincendo molti contrasti. Poi a quel punto devi cercare di fare gol in qualsiasi modo, ma noi non possiamo regalare un tempo; ricordiamoci che siamo la Juve, dobbiamo portare rispetto per questa maglia, per la sua storia e per i grandi campioni che la hanno indossata".

REAGIRE - "Per uscirne dobbiamo restare uniti. Ognuno di noi, prima di andare a dormire stasera, deve pensare alla partita di oggi e a come dare qualcosa in più, facendo un bagno di umiltà e pensando subito a martedì. Se si gioca alla Juve non si può avere paura".