Bergomi: “Sorpreso dalle scelte offensive di Allegri contro il Milan”

Giuseppe Bergomi ha parlato dell'approccio che il tecnico Massimiliano Allegri avrebbe dato alla Juve nella scorsa partita contro il Milan
Giuseppe Bergomi

Giuseppe Bergomi, nel corso di Sky Calcio Club, ha parlato delle scelte tattiche del tecnico della Juventus Massimiliano Allegri mostrate contro il Milan. Ecco le sue parole: Locatelli? Giusto esultare perché la Juve non vinceva uno scontro diretto contro il Milan da diverso tempo e questo era uno scontro diretto vero. È un risultato importantissimo per la Juve.

L’ex calciatore ha proseguito: “Espulsione? Il Milan gioca così, con grande aggressione ma deve leggere le situazioni. Thiaw non può stare così attaccato e non vede la palla, quindi a quel punto si aggrappa a Kean. La Juventus con Kostic e Weah insieme in campo è più offensiva ma hanno fatto bene anche la fase difensiva, Allegri mi ha sorpreso mettendo tutti e due e McKennie interno. In attacco è molto forte la Juventus.