News Juve, annuncio pesantissimo su Vlahovic: “Chi gli sta intorno…”

Non accennano a diminuire le voci sul futuro del centravanti serbo, al momento alle prese con il recupero dall'infortunio
Annuncio pesantissimo su Vlahovic

Novità importanti su Vlahovic

[fncvideo id=691534 autoplay=true]

La rinascita della Juventus dovrà procedere per step, ma quello che i vertici bianconeri ci hanno tenuto a sottolineare a più riprese è che le attuali vicende processuali non condizioneranno i progetti ambiziosi del club. Certo a gennaio non si potranno fare spese folli, anche per mantenere un basso profilo visto quello che sta succedendo in questo momento, ma si lavorerà comunque per rendere la Vecchia Signora ancora più forte.

Allegri ha fatto le sue richieste

Il mister toscano conosce bene la situazione e come priorità assoluta avrebbe chiesto un vice Cuadrado. Un esterno destro arriverà a prescindere insomma. A sconvolgere il mercato della Juve potrebbero essere le uscite. Si è parlato dell’offerta del Chelsea per Rabiot, degli interessi delle Premier per McKennie e di altri calciatori che a sorpresa potrebbero salutare la Continassa. Dusan Vlahovic, sul quale la dirigenza piemontese punta tantissimo per il presente e per il futuro, potrebbe giocare un brutto scherzetto al club bianconero<<<

Risvolti nell’immediato

[fncvideo id=714417 autoplay=true]

Lo abbiamo apostrofato come “brutto scherzetto”, ma è ovvio che se arrivasse una squadra con una proposta da oltre 100 milioni per Dusan, Elkann sarebbe obbligato quantomeno a valutarla. Tale possibilità sembrerebbe esserci, perché l’Arsenal avrebbe il borsellino pieno e avrebbe voglia di investire pesantemente nella sessione invernale. I rumors sono tanti sull’eventuale addio del centravanti serbo. L’ultimo arriva dal giornalista di CBS Sports, Ben Jacobs, che ammette: C’è una possibilità concreta che Vlahovic saluti la Juve nel 2023. Chi gli sta intorno non esclude un suo addio. Ci sono diversi club in contatto con il suo agente, Chelsea compreso. I bianconeri stanno effettuando diversi test fisici sul calciatore. Le squadre interessate vogliono vederci chiaro sul suo infortunio. E’ una situazione da tenere d’occhio”. Sicuramente Dusan è un patrimonio della società piemontese, ma è anche vero che con oltre 100 milioni di euro potresti realizzare diversi sogni di mercato nell’immediato. Un degno sostituto del serbo e magari uno fra Mount o Milinkovic, sarebbe tanta roba. Ma parlando ancora di mercato, decisione presa su Rabiot: i nomi per sostituirlo fanno paura<<<