JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Allegri: “La Roma meritava ampiamente il pareggio”.

Massimiliano Allegri

L'allenatore bianconero ha parlato al termine del match contro la Roma

redazionejuvenews

Si è appena concluso il big match dell'Allianz Stadium tra Juventus e Roma con il punteggio di 1-0. La gara è stata decisa dalla rete rocambolesca di Moise Kean, trovatosi fortuitamente sulla traiettoria della precedente conclusione di Bentancur. Al termine della gara è stato l'allenatore bianconero Max Allegri a rilasciare delle dichiarazioni ai microfoni di DAZN.

SULLA GARA - "E' un bel risultato perche non abbiamo preso gol per la terza volta. Abbiamo fatto una buona partita, abbiamo erso 3 o 4 palle concedendo a loro molte ripartenze ma siamo stati bravi a riprendere la gara. Abbiamo giocatori con caratteristiche da contropiede e dobbiamo cercare di non addormentarci e migliorare sotto questi aspetti.

LA JUVE E' TORNATA?  - "Oggi Szczesny ha dimostrato quello che è il suo vero valore. Gli errori che ha fatto li sta ripagando con una grande continuità di rendimento. E' normale che dobbiamo migliorare nella qualità degli inserimenti e dei passaggi. Stasera mancavano Morata, Dybala, De Ligt e Rabiot, però quelli che erano in campo hanno giocato con grande spirito e quando giochi cosi ti riesce tutto. La fase di palleggio è migliorata, bisogna accelerare di piu quando c'è modo di farlo. Le qualità dei giocatori sono elevate e quando scendono in campo devono stare sereni e pensare a giocare. De Sciglio lo conosco da 10 anni e secondo me ha fatto la metà della carriera che avrebbe potuto fare, per dei limiti caratteriali e mentali: Sono tutti giovani, stanno crescendo e bisogna dargli fiducia. Sicuramente un pò di danni li avrò fatti anche io all'inizio, cercherò di farne di meno".

SULLA ROMA - "La Roma meritava ampiamente il pareggio. Gli episodi sono andati dalla nostra parte e se questo avviene significa anche che gli avversari hanno giocato bene.

SU INTER-JUVE - "Fra le due era piu importante vincere oggi perche saliamo in alto. Ora cerchiamo di passare il turno in Champions mercoledi e poi ci concentreremo per la sfida di Milano ma ci penseremo da venerdi".