Toto-punta in casa Juve: prende quota un nuovo nome

La situazione

di redazionejuvenews
Paratici

TORINO- Vigilia di campionato per la Juventus, che domani all’Allianz Stadium ospiterà l’Udinese nel positicipo della quindicesima giornata di Serie A. Mentre la squadra lavora sul campo alla Continassa, la società è tornata sul mercato alla ricerca di un attaccante che possa far riprendere fiato a Morata, apparso stanco negli ultimi tempi per via delle numerose partite giocate. Sulla lista dei possibili acquisti di Fabio Paratici ci sono diversi nomi ma, stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport, nelle ultime ore starebbe prendendo quota l’idea di portare a Torino un nome completamente nuovo: Graziano Pellè. L’ex centravanti della Nazionale allenata da Conte è attualmente svincolato, dopo aver rescisso il proprio contratto con lo Shandong Luneng.

Graziano Pellé
Graziano Pellé con la maglia della Nazionale Italiana

Diversi, però, sono i punti interrogativi sull’acquisto dell’ex Feyenoord e Southampton. In primis la carta d’identità, che alla voce età riporta 35 anni. Un’età che andrebbe quindi contro il processo di svecchiamento iniziato dai campioni d’Italia nel corso dell’ultima estate. C’è poi da segnalare la concorrenza dell’Inter, pronta a riunire il centravanti pugliese ad Antonio Conte, suo grande estimatore. Se i bianconeri dovessero decidere di aspettare la chiusura del mercato per regalare a Pirlo il vice-Morata, allora, le possibilità di vedere Pellè all’ombra della Mole sarebbero ridotte al lumicino. Restano vive le piste che portano a Pavoletti e Llorente, specialmente quella del ritorno dello spagnolo. L’attaccante basco è fuori dai piani del Napoli, con Gattuso che potrebbe decidere di convocarlo per i prossimi impegni solo a causa dell’indisponiblità contemporanea di Mertens e Osimhen. Il ritorno a Torino della punta iberica però, potrebbe avvenire soltanto dopo la gara di Supercoppa Italia tra la Juve e il Napoli, in programma il prossimo 20 Gennaio. >>> E intanto, parlando di mercato, ci sono 11 nomi nei sogni di Pirlo per una formazione totalmente nuova, ecco come sarebbe! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy