L’AVVERSARIO – Murillo: “La Juve è inarrestabile. Amico con Cuadrado? Si, ma in campo sarà una battaglia”

L’AVVERSARIO – Murillo: “La Juve è inarrestabile. Amico con Cuadrado? Si, ma in campo sarà una battaglia”

Jeison Murillo, difensore dell’Inter, è intervenuto ai microfoni di “Caracol Radio” per parlare del rendimento dell’Inter e della forza della Juventus

Murillo

TORINOJeison Murillo, difensore dell’Inter, è intervenuto ai microfoni di “Caracol Radio” per parlare del rendimento dell’Inter e della forza della Juventus: “Prima di Natale abbiamo fatto un ottimo campionato. Dopo la sosta non è andata come pensavamo. Lavoriamo giorno dopo giorno per raggiungere il livello che vogliamo. Nelle ultime partite non ho giocato bene e voglio tornare subito al top. Juve e Napoli? In Italia tutte le quadre sono forti. La Juventus sta giocando benissimo e la rimonta fatta ha dell’incredibile, sembra veramente difficile fermarli. Come mi sento? Sto lavorando giorno dopo giorno per raggiungere il giusto livello di forma. Non voglio fermarmi davanti a nulla”. Nell’intervista ha voluto salutare il suo amico Juan Cuadrado. Ecco il messaggio di Murillo: “Quando si è in campo, non esistono amici; lo affronto sempre alla morte, come si dice”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy