SCUDETTO – Il Napoli si chiama fuori, Higuain espulso. Fa festa la Juve

SCUDETTO – Il Napoli si chiama fuori, Higuain espulso. Fa festa la Juve

La sorprendente caduta del Napoli alla Dacia Arena contro l’Udinese regala 6 punti di vantaggio alla Juve a sette giornata dalla fine

TORINO – La trentunesima di Serie A potrebbe essere la giornata della svolta nella lotta allo Scudetto. La sorprendente caduta del Napoli alla Dacia Arena contro l’Udinese regala 6 punti di vantaggio alla Juve a sette giornata dalla fine. Gli azzurri sono caduti sotto i colpi di Bruno Fernandes (doppietta e un rigore sbagliato) e Thereau, mentre la 30esima gemma di Higuain non è bastata agli uomini di Sarri. Napoli nervoso e consapevole del fatto che il sogno sta svanendo, espulso il tecnico toscano per proteste nel primo tempo e tanti altri episodi di isteria che hanno aperto la strada all’Udinese, espulso anche Higuain per un fallo di reazione, al momento della sanzione il Pipita si lascia andare a una reazione isterica e si scaglia contro tutti i suoi compagni. Gli azzurri hanno perso la bussola e, forse, anche lo Scudetto..

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy