RECORD – Buffon, 94 minuti lo dividono dalla storia dei record, Zoff lo esalta

RECORD – Buffon, 94 minuti lo dividono dalla storia dei record, Zoff lo esalta

Il portierone della Nazionale a 93 minuti dal record di imbattibilità, per ora al terzo posto dietro Zoff e Rossi

BUFFON

TORINO – Che sia un numero uno non ci sono dubbi. Dopo nove partite consecutive senza prendere gol, Gigi Buffon si avvicina ad ampie falcate verso il record dei record. Con la vittoria sull’Atalanta il portierone Azzurro è arrivato a 836 minuti di imbattibilità in campionato, sul terzo gradino del podio dietro a Dino Zoff e Sebastiano Rossi. Il record è di Rossi con 929 minuti di imbattibilità (dalla 16ª alla 26ª giornata incluse), al secondo posto troviamo invece Zoff con 903 minuti che ha resistito sul podio fino a oggi. Per ora Super Gigi ha superato i record di Da pozzo (Genoa 1963-64), Pelizzoli (Roma 2003-04) e Pinato (Atalanta 1996-97) ma bisogna crederci ancora per 93 minuti. Tutta la partita con il Sassuolo e i primi tre minuti del derby con il Torino. Poi sarà record.

LA BENEDIZIONE – Intanto è arrivato anche il benestare di Dino: “Gigi è un portiere straordinario e potrebbe anche battere il mio record, ma il merito è anche della sua squadra. Rispetto alla nostra questa Juve ha qualcosa in più infatti hanno vinto 4 scudetti consecutivi e sono arrivati in finale di Champions. Faccio i complimenti a Buffon e spero che continui per lungo tempo a difendere la porta della Juventus”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy