Deschamps spiega la sua decisione: “Evra? Voglio giocatori giovani”

Deschamps spiega la sua decisione: “Evra? Voglio giocatori giovani”

Il tecnico della nazionale francese ha rivelato il motivo per il quale il terzino bianconero non è stato convocato

TORINO – Patrice Evra è rimasto piuttosto deluso dalla mancata convocazione in nazionale, così come sono rimasti scioccati tifosi e addetti ai lavori. Durante la conferenza stampa prima del match valido per le qualificazioni dei mondiali in Russia, il tecnico Deschamps ha spiegato pubblicamente la sua decisione: “Evra? Ho preferito puntare sui giovani. E per prepararli bisogna farli giocare e metterli nelle condizioni di far bene. Può tornare in nazionale? Perché no, Pat è un ottimo giocatore, ora sta alla Juve ed ha avuto un inizio difficile, ma è ancora in gran forma. Non so cosa può succedere tra qua e il mondiale in Russia. Evra ha una forte personalità, e nel gruppo questa potrebbe essere percepita negativamente alla lunga, ma fino ad adesso è stata apprezzata.” Il terzino bianconero dunque può sperare in una convocazione in futuro, dimostrando in questi mesi di meritarsi ancora la maglia della Francia. Intanto in casa Juve è quasi pronto il grande ritorno – CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy