Cosic: “Non si può mollare così dopo un gol”

Cosic: “Non si può mollare così dopo un gol”

Il difensore dell’Empoli analizza il calo della squadra nel secondo tempo

TORINO – A Radio Lady è intervenuto il difensore dell’Empoli Uros Cosic, che ha detto: “Abbiamo iniziato bene e nei primi 65 minuti penso che abbiamo giocato bene. Dopo il primo gol è successo qualcosa, e sono arrivate altre due reti in poco tempo. Noi sapevamo che loro erano una squadra forte, ma siamo noi che dobbiamo migliorare. Non si può mollare dopo aver preso un gol. Dobbiamo essere più concentrati, il campionato è ancora lungo. Questo è uno sport in cui si vince in 11 giocatori e si perde in 11. Anche lo scorso anno cominciammo male e poi alla fine abbiamo fatto bene. Noi dobbiamo metterci di più. Quello che è successo nel secondo tempo, dopo il primo gol, non deve più accadere. Parto parlando di me, dobbiamo migliorare. Queste gare sono le più belle, quando giochi davanti a uno stadio completamente pieno. Questo è il bello del calcio.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy