Real, Asensio fa fuori sia Isco che James: entro il 31 può succedere di tutto

Real, Asensio fa fuori sia Isco che James: entro il 31 può succedere di tutto

Il giovane trequartista spagnolo ha conquistato tutti, adesso sia per il colombiano che per l’ex Malaga è difficile avere una maglia da titolare

TORINO – Il canterano che fa fuori due superstar pagate milioni e milioni di euro, sembra utopia ma Marco Asensio ha conquistato tutti al Real Madrid. Le merengues, abituate a spendere sempre tantissimi soldi per acquistare i più grandi giocatori a disposizione sul mercato, si sono ritrovati un gioiello in casa e Zinedine Zidane ha deciso di puntare forte su Asensio, facendo fuori sia James che Isco. Secondo quanto riportato da As rimangono solo nove giorni ai due per accettare il nuovo ruolo, ovvero quello di riserve, oppure chiedere la cessione, con nuovi scenari che potrebbero aprirsi. Alla Juve piace sia il colombiano che l’ex Malaga, anche se visti i costi delle due operazioni è più probabile che si vada su Isco (35/40 milioni la sua valutazione), visto che per James c’è già un’offerta da 70 milioni del Chelsea. Intanto l’obiettivo della Juve conferma la sua voglia di andar via: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy