Moise Kean conquista Guardiola: via il rancore con Raiola pur di avere il talento della Juve

Moise Kean conquista Guardiola: via il rancore con Raiola pur di avere il talento della Juve

Il talento classe 2000 piace molto anche all’Arsenal

TORINO – Non ha ancora esordito con la maglia della Juve, ma Moise Kean ha già conquistato la Premier League e in Inghilterra lo seguono con molto interesse. Dopo l’Arsenal, anche Pep Guardiola ha deciso di inviare degli osservatori per monitorare da vicino le qualità di Kean. Secondo quanto riportato dal Sun, il Manchester City potrebbe andare all’assalto del baby talento della Juventus, nonostante i rapporti non idilliaci tra Guardiola e Mino Raiola, agente di Kean. E intanto Conte spiazza tutti: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy