Mercato, lo United e la Juve lottano per Pogba: il Real torna a sperare

Mercato, lo United e la Juve lottano per Pogba: il Real torna a sperare

Si discute per i 25 milioni che spettano a Raiola, che possiede una percentuale del 20% sulla vendita del francese

TORINO – La trattativa dell’anno potrebbe saltare, ci sono dei problemi infatti tra Manchester United e Juve per l’operazione Paul Pogba. Secondo quanto riportato quest’oggi da As non c’è ancora l’accordo tra i Red Devils e i bianconeri. Il motivo? Chi deve versare i 25 milioni di euro che spettano a Mino Raiola come da accordi. La Juve vuole incassare 120 milioni, non un euro di meno, per questo chiede allo United di pagare di tasca propria la percentuale che spetta Raiola per la cessione di Pogba, mentre i Red Devils sono disposti a tutto ma non a sfiorare i 150 milioni di euro per il cartellino del francese. E ad approfittarne è il Real Madrid, con Zinedine Zidane che sta spingendo tutti i giorni con Florentino Perez per convincere il Presidente delle Merengues a investire su Pogba. Intanto c’è un’altra grana in casa Juve: CONTINUA A LEGGERE

PrimaAs

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy