Kovacic: “Non escludo Milan e Juve, con Mancini all’Inter non ci torno”

Kovacic: “Non escludo Milan e Juve, con Mancini all’Inter non ci torno”

Il centrocampista croato parla del suo futuro e lascia uno spiraglio aperto per un ritorno in Italia, ma non con la maglia dei nerazzurri

TORINO – Mateo Kovacic è sempre più nelle mire della Juventus e il centrocampista croato potrebbe essere il nuovo centrocampista per Allegri. Il centrocampista croato, che sta preparando l’Europeo con la sua Nazionale, ha parlato ai microfoni di SportMediaset del suo futuro:  “Sono stato due anni e mezzo all’Inter e mi sento nerazzurro e tifoso, ma nella vita non si sai mai; non posso escludere in futuro di giocare con Juve e Milan. Di certo però non tornerei all’Inter se l’allenatore fosse Roberto Mancini, perché con lui ho avuto dei problemi di cui non voglio parlare”. Intanto Lukaku ammette “sono stato vicinissimo alla Juve”: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy