Cuadrado va da Conte: “Voglio la Juve” E Lucci è a Londra

Cuadrado va da Conte: “Voglio la Juve” E Lucci è a Londra

Lucci è pronto all’incontro con la dirigenza blues per portare il colombiano a Torino

AGGIORNAMENTO 14.00 – Non solo Alessandro Lucci, è lo stesso Juan Cuadrado a spingere per il ritorno a Torino e nelle ultime ore ha parlato con Antonio Conte. Il colombiano, finito ai margini del progetto del Chelsea e mandato tre volte in tribuna dal manager italiano, ha chiesto proprio a Conte di dare il suo benestare alla partenza visto che c’è già l’accordo tra i club e secondo quanto riportato dall’Evening Stardard il sì dell’ex allenatore bianconero potrebbe arrivare a ore.

TORINO – La telenovela Cuadrado è ormai all’ultimo episodio. L’agente del giocatore, Alessandro Lucci, ha in mano l’offerta decisiva per chiudere con il Chelsea ed è già partito in direzione Stamford Bridge. Secondo quanto riportato dai quotidiani inglesi, la Juve è pronta ad offrire 3 milioni per il prestito oneroso e ad arrivare a 28 totali compresi i bonus per l’obbligo di riscatto. L’operazione è davvero vicina ad essere conclusa, ormai non si può più perdere tempo e Marotta lo sa bene. Infatti prepara anche l’affondo decisivo per l’altro acquisto – CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy