Juve-Champions, ossessione infinita

Juve-Champions, ossessione infinita

I bianconeri eliminati dall’Ajx continuano a mancare l’appuntamento con la Coppa

di redazionejuvenews

TORINO – La Juve perdendo contro l’Ajax 2-1 ha salutato per l’ennesima volta il sogno Champions League. Sembra una maledizione per la squadra di Agnelli che da anni domina in Serie A ma che ha difficoltà in Europa.

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

Negli ultimi anni la Juve è sempre stata una testa di serie, una squadra che partiva sempre tra le favorite per la vittoria finale, quest’anno ancor di più dopo l’arrivo di Cristiano Ronaldo. Contro tutti i pronostici, l’Ajax è riuscita a buttare fuori sia Real Madrid che i bianconeri, dopo aver messo difficoltà anche al Bayern Monaco nel girone, diventando a questo punto una realtà e non più una rivelazione. In casa Juve continua l’ossessione per la Coppa dalle grandi orecchie che inizia a mancare da troppo tempo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy