Juve-Ajax, bianconeri eliminati dal “fuoco amico”

Juve-Ajax, bianconeri eliminati dal “fuoco amico”

Gli olandesi passano grazie alle reti di Van De Beek e De Ligt

di redazionejuvenews

TORINO – La Juve ieri sera ha perso 2-1 in casa contro l’Ajax, abbandonando così il sogno Champions League. A decidere la gara le reti di Van De Beek e De Ligt, che hanno risposto al solito Ronaldo.

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

Oltre al danno, la beffa per i bianconeri: la rete fatale l’ha segnata infatti proprio quel Matthijs De Ligt che piace tanto al ds Paratici, e non solo. I tifosi sperano di assistere ad una situazione simile a quella dell’anno scorso, gol subito in casa da un campione che poi viene acquistato in estate. La scorsa stagione è toccato a Cristiano Ronaldo, la prossima chissà.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy