Juve-Ajax, Agnelli: “L’Ajax ha ampiamente meritato, Allegri…”

Juve-Ajax, Agnelli: “L’Ajax ha ampiamente meritato, Allegri…”

Ecco le parole del presidente a SkySport nel post-partita.

di redazionejuvenews

TORINO – Ecco le sue parole ai microfoni di SkySport:

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

SULLA PARTITA: “Il mio mestiere è quello di essere presente in determinati momenti e fare valutazioni generali. L’Ajax ha meritato ampiamente di passare il turno, da parte nostra c’è però la consapevolezza di essere stabilmente ai quarti di Champions League da anni”.

SULLA CHAMPIONS: “La Champions era un obiettivo, ma abbiamo la consapevolezza di poter dichiarare che lo sarà anche l’anno prossimo. Oggi c’erano assenze importanti nella rosa, ma l’undici che è sceso in campo oggi può crescere e lo farà con Allegri in panchina. Ha ancora un anno e discuteremo il contratto a fine stagione”.

SULL’AJAX: “La delusione da tifoso c’è, ma questo è un avversario che gioca da tutto l’anno un calcio straordinario. Ogni tanto dobbiamo avere la cultura di fare i complimenti all’avversario. Quando ti trovi davanti questi giovani spavaldi tecnicamente, può capitare”. E intanto, proprio a fine partita, scoppia la bomba di mercato: disastro Champions, Agnelli ne caccia via subito 3! >>>VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy