TORINO-JUVE / Ventura: “Episodi clamorosi non visti, non mi è mai successo in 30 anni”

TORINO-JUVE / Ventura: “Episodi clamorosi non visti, non mi è mai successo in 30 anni”

Ai microfoni di Sky Sport ha parlato Giampiero Ventura dopo la sconfitta pesante nel derby della Mole contro la Juventus

Ventura

TORINO – Ai microfoni di Sky Sport ha parlato Giampiero Ventura dopo la sconfitta pesante nel derby della Mole contro la Juventus: “Non posso essere felice, giochiamo contro la squadra più forte del campionato, noi veniamo da un momento di difficoltà ma dopo un brutto primo tempo facciamo la partita nella ripresa. Sul 2-1 facciamo un gol nettamente regolare, sul rigore c’è un evidente espulsione per Alex Sandro già ammonito, in più c’è anche da espellere Bonucci per i quattro falli consecutivi a inizio secondo tempo. Non so come possano succedere queste cose, magari la partita sarebbe finita 6-1 anche con questi episodi, però diventa difficile commentare un 1-4 con queste situazioni che sono successe. Con Rizzoli non ho parlato, non ha senso farlo anche perché non ci sono spiegazioni da fare, sono dispiaciuto perché il derby è il derby. Abbiamo perso tanti derby per tanti episodi e abbiamo sempre accettato tutto con grande signorilità e sportività, oggi però è esagerato perché era tutto troppo evidente. Sono veramente arrabbiato, in trent’anni non mi è mai successo, qualsiasi altro commento sulla partita lascia il tempo che trova.”

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy