QUI NAPOLI – Sarri: “Si deve giocare in contemporanea, così è antisportivo”

QUI NAPOLI – Sarri: “Si deve giocare in contemporanea, così è antisportivo”

Sarri ha criticato aspramente la decisione della lega e ritiene antisportivo il fatto che le due squadre non giochino allo stesso orario

Sarri

TORINO – Maurizio Sarri ha preso la parola in conferenza stampa e non si è tirato indietro quando gli è stato chiesto un parere sulla non contemporaneità delle partite di Juve e Napoli. Sarri ha criticato aspramente la decisione della lega e ritiene antisportivo il fatto che le due squadre non giochino allo stesso orario: “Juventus e Napoli non giocano in contemporanea? A me non piace lo spezzatino: la contemporaneità è ideale, non fare partite tutte le squadre sullo stesso piano è antisportivo. Giocare alle 18 in questo periodo è strano: si gioca senza né giorno né notte.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy