Il Napoli cade a Bergamo, la Juve si gode la sosta in fuga

Il Napoli cade a Bergamo, la Juve si gode la sosta in fuga

I partenopei perdono con l’Atalanta per il gol di Petagna, adesso i bianconeri sono a +4 sulla seconda

TORINO – Cade il Napoli, gode la Juve. I bianconeri chiudono il primo tour de force a +4 sulla seconda e con un principio di fuga che fa bene alla squadra di Max Allegri. Dopo le polemiche per il brutto gioco, per la fatica fatta in diverse partite, la Juve adesso guarda tutti dall’alto e ha già il margine per provare la fuga. A Bergamo la squadra di Sarri cede a un’Atalanta grintosa e vogliosa di trovare continuità dopo la vittoria sul neutro di Pescara contro il Crotone. Decide subito Petagna, il giovane bomber scuola Milan fa un regalo alla Juve, che prova già a inizio ottobre a prendere il largo. Le pagelle di Empoli-Juve: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy