L’ACCUSA – Tacconi: “Baggio? Da uno come lui mi sarei aspettato di più”

L’ACCUSA – Tacconi: “Baggio? Da uno come lui mi sarei aspettato di più”

L’ex portiere della Juventus, Stefano Tacconi, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Corriere.tv in cui tra le altre cose parla anche del suo rapporto con Roberto Baggio

L’ex portiere della Juventus, Stefano Tacconi, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Corriere Tv in cui si confessa a 360 gradi: Roberto Baggio? Non mi sono mai preso tanto bene con lui. Sono l’unico che si è esposto. I fatti sono dimostrabili, con Inter, Milan e Juventus ha vinto poca roba. Da un campione devi aspettarti di più, vuol dire che ha avuto qualche problema negli spogliatoi dove è stato”. L’ex numero 1 bianconero parla anche delle sfide da lui vissute contro il Napoli: “Giocare a Napoli non era facile, abbiamo preso delle batoste da quel piccolino di Maradona. Mi ha fatto due gol che sono entrati nella storia. Il gol su punizione? Mentre cercavo di vedere dove era la palla, ha tirato”. Infine, un pensiero su Michel Platini: “Con Michel avevo un ottimo rapporto, fumavamo insieme. A differenza di Diego, Platini aveva bisogno degli altri. Maradona era invece unico”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy