Mercato, tutto vero: c’è l’offerta, Paratici pronto a chiudere! – News Juve

News Juve – Arrivano importantissime notizie di mercato in casa bianconera: indiscrezioni confermate, Paratici vuole chiudere subito per un colpaccio

ULTIME NEWS JUVE – Nei giorni scorsi si sono rincorse molte notizie di mercato in casa Juventus riguardo un grande colpo sul quale Paratici starebbe lavorando con grande convinzione. E le indiscrezioni sono confermate anche dalle ultime voci che stanno circolando anche in queste ore: la Juve sta puntando fortissimo su Sandro Tonali del Brescia. Il CFO bianconero sarebbe già in trattativa con il club di Cellino per riuscire a strappare subito un sì in vista della prossima stagione, con le rondinelle che chiedono 50 milioni di euro per chiudere subito l’affare. Dell’operazione ha parlato anche il noto giornalista Enzo Bucchioni che, nel suo editoriale per TMW, ha fatto il punto della situazione: “Si sta lavorando molto sul Brescia per avere Tonali a giugno. La valutazione fatta dai bianconeri è simile a quella per Kulusewski, ma Cellino non molla quota cinquanta. Si sta lavorando sui bonus, i bianconeri sono convinti che 45 milioni più cinque di bonus possano essere una cifra congrua, ma è tempo di chiudere. Più il tempo passa e il ragazzo fa vedere le sue qualità, più la concorrenza aumenta anche se la priorità del ragazzo è rimanere in Italia”. Si tratta dunque sul prezzo ma, stando a quanto riportato da Tuttosport, Paratici avrebbe anche un’altra idea per cercare di abbassare le richieste economiche del Brescia, cioè inserire nell’affare due contropartite tecniche: Idrissa Toure e Hans Nicolussi Caviglia. La Juventus è dunque in fortissimo pressing su Tonali, con il CFO juventino che sarebbe pronto a scommettere ad occhi chiusi sul ragazzo e a chiudere subito la trattativa in vista del prossimo anno. E intanto, proprio pochi minuti fa, è arrivata l’ultim’ora di Sky Sport: doppio annuncio in diretta TV! >>>VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy