• ultim'ora

Juventus-Cagliari, la prima rete di Cristiano Ronaldo

La prima rete di Ronaldo

di redazionejuvenews
La linguaccia di Ronaldo

TORINO – Due gol nel primo tempo di Cristiano Ronaldo permettono alla Juventus di superare un Cagliari che ha difeso con molti uomini e con grande ordine. La prova degli uomini di Pirlo è stata da grande squadra: determinazione, concentrazione, molto movimento con e senza palla. Il risultato avrebbe potuto essere più rotondo e Gianluigi Buffon non è mai stato chiamato in causa. L’azione che sblocca la partita ripropone fedelmente i dettami di gioco della Juventus di Pirlo. Andiamo a rivederla.

JUVENTUS-CAGLIARI | IL PRIMO GOL DI RONALDO
I bianconeri hanno preso campo e sono stabilmente nella trequarti cagliaritana. Sono ben 9 i giocatori della Juventus che manovrano negli ultimi 40 metri, mentre gli ospiti sono costretti a difendere praticamente con tutti e 10 i giocatori di movimento.

I padroni di casa cercano con pazienza l’imbucata giusta e lo fanno attraverso una fitta rete di passaggi: la palla passa da destra a sinistra con rapidità e il fraseggio coinvolge quasi tutti i giocatori.

Tra questi Danilo, sempre importante per creare superiorità numerica in diverse zone del campo. Il brasiliano da esterno sinistro avanza accentrandosi (movimento che fa molto spesso).

Immediatamente Rabiot va ad occupare, retrocedendo, la zona di campo lasciata libera dal brasiliano, che con la sua imbucata centrale mette in difficoltà la retroguardia sarda che perde momentaneamente l’ordine fin lì mantenuto.

Ne approfitta Bernardeschi che apre immediatamente sulla sinistra: ed ecco che al limite dell’area si crea, nonostante il Cagliari difenda con molti uomini, una situazione di 2 vs 1.

Morata riceve palla e subito cerca CR7 libero sul vertice sinistro dei sedici metri avversari. Il portoghese fa una giocata simile a quella che due settimane fa lo ha portato a colpire un palo clamoroso contro la Lazio: questa volta la sua conclusione non lascia scampo. Ma attenzione perché poco fa è esplosa una vera bomba di mercato in casa bianconera. Obiettivo clamoroso, arrivano conferme: nel mirino di Paratici c’è un “Mago”!  >>>VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy