Vlahovic e Kostic spingono la Serbia: 5-1 contro il Bahrain

I due calciatori bianconeri sono stati protagonisti della partita amichevole giocata dalla Nazionale prima del Mondiale
vlahovic kostic juventus

Domani prenderà il via il controverso Mondiale del Qatar, primo della storia ad essere disputato durate i campionati. Undici dei giocatori della Juventus saranno impegnati nel torneo con le loro rispettive Nazionali, e si stanno mettendo in luce già nelle amichevoli. Ieri sera è toccato a Vlahovic e Kostic, che hanno trascinato la Serbia nella netta vittoria per 5-1 ottenuta contro il Bahrain.

Il commissario tecnico della nazionale Dragan Stojkovic, ha parlato dei due giocatori dei bianconeri e dell’esordio al Mondiale nella conferenza stampa dopo la partita: “La cosa più importante è che non ci siano stati infortunati. La partita con il Brasile sarà completamente diversa. Dal punto di vista della competizione, della motivazione, è difficile dire ora quanto meglio possiamo fare in termini di percentuali. Contro il Brasile saremo molto più seri e professionali. Oggi il risultato non era in primo piano, contro il Brasile sarà importantissimo”

Avevamo deciso che Vlahovic non sarebbe partito titolare, ma che avrebbe comunque messo minuti nelle gambe. È riuscito a segnare un gol, i suoi movimenti, la sua partecipazione al gioco sono stati soddisfacenti, poi, anche per un discorso di fiducia, è importante che ogni attaccante segni. È stata un’ottima partita nel secondo tempo”.