JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Vazquez: “Dybala molto contento a Torino. Con Buffon siamo due riferimenti al Parma”

Paulo Dybala

L'ex compagno di squadra di Paulo Dybala ai tempi del Palermo, ora al Parma insieme a Gianluigi Buffon, ha ripercorso il suo passato e guardato al suo presente

redazionejuvenews

Il calciatore Franco Vazquez, trequartista con un passato con la maglia del Siviglia e soprattutto con quella del Palermo, è ora protagonista del Parma, che sta cercando di riportare in Serie A insieme a Gianluigi Buffon. Intervistato dai microfoni di Sky Sport, il giocatore ha parlato del suo presente e del suo passato, oltre che del rapporto con il calciatore della Juventus Paulo Dybala, suo amico e compagno ai tempi della squadra rosanera.

"Io e Buffon siamo due punti di riferimento al Parma, anche se non mi piace parlare di me stesso. L’importante è che la squadra vada avanti al meglio, sappiamo che siamo una delle formazioni più importanti del campionato e dobbiamo continuare a fare bene. Abbiamo fatto male fino a qui, speriamo di fare meglio e di salire. Credo che tutti dobbiamo dare il massimo per poter andare più su in classifica, sappiamo che non siamo ancora riusciti a farlo e speriamo che l'ultima vittoria ci possa dare una grande mano. Sono venuto qui perché c'è un progetto serio, voglio fare bene con una squadra importante. È un peccato che una squadra come il Parma sia in Serie B, speriamo di riuscire a salire perché abbiamo tutto per farlo". 

Chiusura sul rapporto con Paulo Dybala, suo amico e compagno di squadra ai tempi del Palermo, con il quale è rimasto in contatto anche in questi anni di lontananza e separazione: "Dybala è un amico, ci sentiamo molto spesso. Ora che sono a Parma siamo anche più vicini, una settimana fa siamo stati anche insieme riuscendo a vederci. Quando siamo insieme non parliamo tanto di calcio, ma passiamo tempo con la famiglia, le nostre mogli o fidanzate che siano. Lui è molto contento a Torino, è uno dei giocatori più importanti che hanno, penso non ci saranno problemi per il rinnovo da nessuna delle due parti".