M.Orlando: “Juve-Inter? Vedo favoriti i bianconeri, nerazzurri in difficoltà”

Massimo Orlando, ex calciatore, ha detto la sua sulla semifinale di Coppa Italia tra Juventus ed Inter, toccando diversi temi.
Juventus

Massimo Orlando, ex calciatore, ha detto la sua a TMW Radio, parlando anche della Juventus. Ecco le sue parole sulla semifinale di Coppa Italia tra bianconeri e nerazzurri: “E’ vero che la Coppa Italia è l’ultimo degli obiettivi ma è sempre un derby d’Italia. Perdere contro la Juve sarebbe un’altra brutta botta per l’Inter. L’ho vista male, non ha idee di gioco e giù fisicamente. Vedo favorita la Juventus.

Fiorentina? E’ una squadra che domina sempre ora, gioca bene e ha ritrovato giocatori importanti, Chi incontra la Fiorentina ora rischia di fare brutta figura veramente. Ha una classifica sbagliata rispetto a quello che ha dimostrato nell’ultimo periodo. Lotta Champions? Il campionato è del Napoli, ha fatto qualcosa di straordinario. Una delle big però rischia di uscire fuori dalla Champions. Ho visto in una difficoltà enorme l’Inter per qualità di gioco e idee. Li ho visti sfiduciati. Io credo che tra tutte è quella messa peggio. Se ci sarà una svolta non so ma li ho visti veramente male.

Milan? Dopo due mesi è tornato al suo vecchio modulo. Leao più largo, più esterno Diaz e Bennacer alto su Lobotka, così Pioli è stato geniale. Il Milan e Pioli le hanno azzeccate tutte. Bello rivedere il Milan col vecchio modulo. Certe accortezze tattiche sono state da grande allenatore. Credo che il Milan si sia ritrovato, anche fisicamente. Il Napoli rimane favorito ma avere Osimhen o no incide. Senza di lui diventa quasi una squadra normale. Se non ci sarà in Champions il Milan credo sia più favorito”.