JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lautaro Martinez: “Importante arrivare a Torino con lo Scudetto”

Lautaro Martinez

L'attaccante dell'Inter ha parlato della partita

redazionejuvenews

Questo pomeriggio alle 18 la Juventus scenderà in campo contro l'Inter per la penultima giornata di campionato. Il calciatore dell'Inter Lautaro Martinez ha parlato intervistato dai microfoni di Sky Sport.

Lo Scudetto?

"Credo che la cosa più emozionante è stata avere tanti punti di vantaggio sulla seconda. Questo vuol dire che abbiamo fatto un lavoro ottimo. Vedere tutta quella gente prima del match con la Samp, poi la gioia al fischio finale di Sassuolo-Atalanta, sono state cose emozionati. La gente ci teneva tanto e noi lo abbiamo fatto".

L'uscita dalla Champions e l'obiettivo Scudetto?

"Ne abbiamo parlato tanto, rimaneva solo lo Scudetto e dovevamo prendercelo. Abbiamo lavorato tantissimo, siamo stati ogni giorno ad Appiano a vedere le partite e questa è stata la cosa migliore. Siamo molto felici di esserci riusciti".

La gara con la Juventus?

"Sarà importante andare  a Torino con lo Scudetto. Noi non vincevamo da 11 anni, loro erano campioni da nove. Quest'anno abbiamo preso qualcosa di importante come lo Scudetto".

Il gol più importante dello Scudetto?

"Quello di Eriksen al Crotone, che ha sbloccato la partita".

 Lautaro Martinez

Anche Alvaro Morata ha parlato intervistato dai Junior Reporter della Juventus: "Come si diventa calciatori? È una domanda difficile. Devi seguire i tuoi sogno e crederci fino alla fine perchè, come tutti noi che siamo in prima squadra, nessuno avrebbe immaginato un giorno di vestire la maglia della Juve. Niente è impossibile, se vuoi diventare calciatore non c'è una formula segreta, ma bisogna sacrificarsi tanto. Quando diventerai più grande farai più fatica riguardo la vita privata, ma dovrai sforzarti più di tutti. Poi c'è bisogno anche di fortuna nel percorso".

"Il giorno della partita prendo un caffè per svegliarmi, poi mangio un po' di banana con cocco. Poi a pranzo mangio sempre un po' di pasta e un po' di pesce o pollo, senza tante salse altrimenti non corri tanto. Poi a cena dipende, quando giochi una partita completa ti puoi permettere una pizza o una cotoletta perchè hai bisogno di dare al corpo quello che ha consumato".