Kombouarè: “Sarà una grande gara, vogliamo fare qualcosa di mai visto”

Il tecnico del Nantes ha parlato in conferenza stampa per presentare la partita in programma domani contro la Juventus
Kombouare Nantes

La Juventus scenderà in campo domani contro il Nantes nella partita valevole per il ritorno degli spareggi di Europa League. La gara di andata a Torino si è conclusa per 1-1, ed i bianconeri dovranno cercare la vittoria per ottenere il passaggio del turno. Il tecnico dei francesi Antoine Kombouarè ha presentato la partita in conferenza stampa.

“Siamo pronti per questa gara anche se la parte più dura e difficile ora deve arrivare. Ci siamo chiesti come fare a batterli, ma ci prepareremo oggi e domani e siamo molto motivati per farlo. Vogliamo dare tutto per i tifosi, fare qualcosa di mai visto qui al Nantes, battere e far fuori una squadra italiana. Conosciamo la Juventus, Allegri è un grande allenamento. Loro vogliono vincere l’Europa League per qualificarsi in Europa, ci aspettiamo una grande gara domani”.

“Già all’andata loro stati aggressivi ma abbiamo difeso bene. Di Maria è un grande giocatore, all’andata è stato il migliore di tutti e 22 sul campo, domani speriamo che non giochi così bene. Noi dobbiamo segnare dei gol per qualificarci. Questo avversario, la Juventus, non è come gli altri: non siamo abituati a giocare contro club che così spesso sono in Champions League. Per loro è la prima in Europa League, ci aspettiamo una grande gara ma possiamo diventare delle leggende della storia del club in caso di vittoria”.

“Dobbiamo restare calmi, abbiamo preparato la gara serenamente ma i tifosi devono sapere che faremo di tutto per vincere. Sentiremo la motivazione di tutti ma dovremo anche fare attenzione, questa pressione può penalizzarci. Se la Juventus perderà faranno una figuraccia, se perderemo noi andremo avanti coi nostri obiettivi”. Ma parlando di mercato, exploit di Cherubini: 5 giocatori pronti a dire sì<<<