JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Probabile formazione di Juve Women-Servette: tutto pronto per il big match

Lina Hurtig

Questa sera la Juve Women scenderà in campo contro il Servette, match fondamentale per la qualificazione ai quarti di finale di UWCL

redazionejuvenews

Questa sera la Juve Women scenderà in campo contro il Servette, match valido per l'ultima partita dei gironi di Women Champions League. Le ragazze di Joe Montemurro sono ad un passo da una storica qualificazione ai quarti di finale, mai raggiunta da nessuna squadra di calcio femminile italiana. Per passare il turno le bianconere dovranno fare più punti del Wolfsburg, che affronterà il fortissimo Chelsea. Sulla carte la Juventus è favorita, ma le bianconere non potranno permettersi di abbassare la guardia: vincere è fondamentale. Andiamo quindi alla scoperta della probabile formazione della Juventus.

Montemurro schiererà le bianconere con l'ormai consueto 4-3-3. Peyraud Magnan in porta. Linea di difesa a quattro composta da Boattin, Salvai, Lenzini e Lundorf. A centrocampo spazio a Zamanian, Pedersen e Rosucci, con Hurtig, Girelli e Bonansea a formare il tridente offensivo. Il tecnico bianconere punterà forte su Girelli e Bonansea, assolute top player della squadra, giocatrici in grado di sbloccare la partita grazie ad una loro giocata individuale. Il match di andata finì 3 a 0 per la Juventus: in gol Caruso, Hurtig e Cernoia. Le bianconere riusciranno a ripetersi anche stasera?

Ieri alla vigilia del match l'allenatore della Juve Women Montemurro ha detto in conferenza stampa: "Rischio di essere favoriti? Potrebbe sentirsi nei primi minuti, perché ci può essere un po' di ansia e fretta, per quello sarà importante controllare subito la gara, con lucidità. Ogni volta che giochiamo all'Allianz Stadium è un'esperienza da non perdere. Per noi, ma anche per i tifosi che possono vedere come questa squadra dà tutto per rappresentare la Juventus. Penso per tutti sia un'occasione da non perdere per tutti e ovviamente anche una grande emozione".

JUVENTUS (4-3-3): Peyraud Magnin; Boattin, Salvai, Lenzini, Lundorf; Zamanian, Pedersen, Rosucci; Hurtig, Girelli, Bonansea

SERVETTE (4-1-4-1):Teixera Pereira; Mendes, Spalti, Felber, Tamplin; Tufo; Padilla, Maedly, Lagonia, Nakkach; Boho Sayo