news

Juve, senti Totti: “Dybala? Non voglio convincerlo. Zaniolo se volesse…”

Paulo Dybala

Intervistato da Sky Sport Francesco Totti ha parlato del futuro di Paulo Dybala e Nicolò Zaniolo: la Juve osserva con attenzione

redazionejuvenews

Tra poco meno di un mese Paulo Dybala lascerà ufficialmente la Juventus. I tifosi bianconeri lo sanno ormai bene, ma è una notizia che ancora faticano ad accettare. Ma quale sarà il futuro dell'attaccante argentino? Molte squadre sono interessate a La Joya, ma tra tutte Inter e Roma sembrano essere le più convinte. In favore dei nerazzurri sembra sia sceso in campo anche Javier Zanetti, vicepresidente del club milanese e leggenda della nazionale albiceleste.

E la Roma? L'interesse da parte della squadra di Josè Mourinho è ormai noto, e a favorire i giallorossi potrebbe essere Francesco Totti. L'ex capitano aveva detto che nel caso in cui Dybala fosse venuto alla Roma gli avrebbe lasciato la maglia numero 10. Un vero e proprio onore. Intervenuto nuovamente sull'argomento ai microfoni di Sky Sport, Er Pupone ha detto: "Convincerlo no, ho parlato con lui di alcune cose e penso che lui abbia recepito ma non sta solo a lui decidere quale sarà il suo futuro. Se cederei volentieri la numero 10? Se lui volesse prenderla, sì, ma da quanto ne so non la vuole. Penso che prenderebbe la 21. Chi mi piacerebbe se non dovesse arrivare Dybala? Dipende dalle potenzialità economiche della società".

Al posto di Dybala la Juve segue con attenzione Zaniolo, possibile rinforzo per l'attacco bianconero. Sul giovane talento giallorosso Totti ha aggiunto: "A Zaniolo non devo dare nessun consiglio, queste sono decisioni personali. Se lui davvero volesse restare alla Roma, farebbe qualsiasi cosa.Mkhitaryan all'Inter? La Roma perderebbe tanto. Si tratta di un grandissimo giocatore e una grandissima persona, ha fatto vedere il suo valore. Aiuterebbe l'Inter a diventare ancora più forte". Chiosa finale su un possibile ritorno alla Roma, magari come dirigente: "Ho sempre detto che i matrimoni si fanno in due. Io vorrei un nuovo matrimonio? Sono già sposato (ride, ndr)".