Juve Primavera, ottima vittoria per 3-0 contro il Lecce

La Juventus di Paolo Montero ha sconfitto il Lecce Primavera per 3-0, ottenendo una vittoria importante per la stagione.
Paolo Montero

La Juventus Primavera di Paolo Montero ha battuto il Lecce campione d’Italia per 3-0. Ecco il report: “Seconda vittoria in due partite per l’Under 19 di Mister Montero, che a Lecce supera gli avversari e il caldo e nel finale costruisce un brillante 0-3 LA PARTITA La Juve parte bene, con un buon approccio alla gara, decisa a giocare la palla e creare situazioni pericolose. In evidenza Gil, Martinez e Domanico, che cercano la via della porta leccese senza però trovare lo specchio.

Per vedere un’azione dei padroni di casa occorre attendere la mezz’ora per un colpo di testa impreciso di Daka. La prima frazione di gioco è inevitabilmente condizionata dal caldo in Salento, ma il Lecce cresce verso la fine della frazione, con McJannet e Johnson, che costringono Turco prima e Vinarcik poi a immolarsi per chiudere lo specchio. Si va al riposo a reti inviolate, e nella ripresa, al 49′, ancora un brivido per la difesa bianconera, con Domanico provvidenziale a mettere fuori tempo Johnson che stava per concludere a rete.

E’ una Juve che sa soffrire e dire di no: al 65′ è super Vinarcik sulla conclusione dalla distanza di Vulturar, e dal minuto successivo la Juve si scatena. Al 66′ Gil lancia Srdoc, che prima elude l’intervento del difensore e poi supera Lampiren con un gran destro. Il Lecce ha subito il colpo e lascia campo, all’81’ la Juve ne approfitta: Vacca libera ancora Srdoc che crossa in mezzo dove Anghelé deve solo appoggiare, per il 2-0 bianconero. All’85’ Ripani ci prova da lontano, un minuto dopo Scienza cala il tris calciando al volo su cross di Pagnucco, per il gol che sigla il trionfo bianconero”.