JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Juve, continua il periodo nero per Morata: la verità sul litigio con Allegri

Alvaro Morata

Continua il periodo negativo per l'attaccante della Juve, che non solo non riesce a segnare ma ieri ha anche litigato con Allegri

redazionejuvenews

Nonostante l'avversario abbordabile e la partita dominata dal primo all'ultimo minuto, Alvaro Morata è comunque riuscito a deludere le aspettative. L'attaccante spagnolo è in un periodo nero, che non sembra voler finire. Anche contro i rossoblù l'ex Chelsea non è riuscito a rendersi pericoloso, sprecando anche un'ottima occasione da gol. Se tutto questo non bastasse, al 73' minuto il classe 1992 ha anche litigato con Allegri. Ma andiamo con ordine.

Dopo l'ennesima palla persa della partita, che rischiava di compromettere il match (Dybala non aveva ancora segnato il gol del 2 a 0) Allegri decide di sostituire l'attaccante, facendo subentrare Kean. Lo spagnolo è sembrato però stizzito dalla scelta del tecnico bianconero, al che Allegri lo ha subito zittito dicendo: “Hai regalato un fallo, devi stare zitto! Hai fatto casino”.  A questo punto Morata ha risposto “Ma cosa ho fatto?”, per poi andarsi a sedere in panchina. Un episodio che è sintomo delle grandi difficoltà, anche a livello di mentalità, per lo spagnolo.

Nel post-partita, l’allenatore ha poi chiarito la situazione: Ha preso l’ammonizione e ho deciso di toglierlo. Mi dispiace, perché aveva fatto una buona partita. E’ stato bello veder giocare lui come tutta la squadra”. Tutto apposto quindi tra i due? Sembrerebbe di sì, ma al di là di questo la brutta prestazione resta. La Juventus ha attaccato per tutta la partita, tirando in porta ben 12 volte ma trovando solo due gol. Troppe azioni sprecate per poter sperare di essere una squadra che punta in alto. Ormai è chiaro come il sole: ai bianconeri serve un finalizzatore, un giocatore che garantisca una certa dose di gol. Morata e Kean non sono quel tipo di calciatore, hanno tutt'altre qualità. La speranza dei tifosi bianconeri è che a a gennaio arrivi un rinforzo, possibilità non così semplice viste le condizioni dei conti bianconeri. Staremo a vedere.