JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Italia, svelato il primo avversario dei playoff: la Macedonia del Nord

Roberto Mancini

A marzo l'Italia affronterà la Macedonia del Nord, prima avversaria degli Azzurri ai playoff per i mondiali in Qatar 2022

redazionejuvenews

Dopo aver pareggiato contro Svizzera e Irlanda del Nord, l'Italia ha fallito l'accesso diretto ai mondiali in Qatar 2022. Ora la squadra di Roberto Mancini sarà costretta ad affrontare i playoff per poter sperare nella qualificazione. A marzo, quindi, gli Azzurri saranno impegnati in una doppia sfida che decreterà se la nostra nazionale parteciperà o meno ai prossimi mondiali di calcio. Oggi si sono tenuti i sorteggi per decidere le varie combinazioni dei playoff: in semifinale (gara secca) l'Italia dovrà affrontare la Macedonia del Nord di Gorav Pandev. Se gli Azzurri dovessero vincere, invece, si troveranno di fronte la vincente di Portogallo-Turchia.

Sicuramente non il più semplice dei gironi, come confermato dal ct Roberto Mancini ai microfoni di Rai Sport: "Poteva andare un po' meglio. Sia noi che il Portogallo prima dovremmo vincere la semifinale e, visto che è partita secca, le difficoltà ci saranno. Noi siamo fiduciosi e positivi. La Macedonia ha fatto un ottimo girone di qualificazione. Servirà fare una grande partita. Portogallo? Penso che anche loro ci avrebbero evitati volentieri". Su Joao Pedro l'allenatore ha aggiunto: "E' una storia recente, non ne abbiamo ancora parlato, vedremo. Sicuramente è un ottimo attaccante, che conosce bene il calcio italiano. Ma non dimentichiamo cosa hanno fatto i ragazzi solo a qualche mese fa. Per noi sarà importante avere tutti a disposizione. Prossimo rigore? Qualcuno lo troveremo". 

Per l'Italia vincere non sarà affatto facile, ma dopo essere stati esclusi dall'ultimo mondiale gli Azzurri non possono permettersi altri passi falsi. La speranza di tutti i tifosi è che la nazionali ritrovi se stessa e torni ad essere la bellissima squadra che abbiamo potuto ammirare la scorsa estate. La vittoria di Euro202o è l'esempio lampante della forza di questo gruppo, che ha dimostrato di saper mettere in difficoltà chiunque. Gli Azzurri riusciranno nell'impresa? Lo scopriremo tra pochi mesi: buona fortuna ragazzi!