JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

L’ex Juve Evra contro il Pallone d’Oro: “Sveglia! Aprite gli occhi”

Patrice Evra

Sul proprio profilo Instagram, Patrice Evra ha espresso diverse perplessità sulla vittoria del Pallone d'Oro da parte di Messi

redazionejuvenews

La vittoria del Pallone d'Oro da parte di Messi ha creato non poche polemiche. In molti pensano infatti che Lewandowski avrebbe meritato di vincere il prestigioso premio. Tra questi anche Patrice Evra. Ecco un estratto di un suo lungo messaggio pubblicato sul suo canale Instagram:

"La gente deve aprire gli occhi! Non sono il tipo di persona che dovrebbe dire chi merita un premio e chi no. Ma tutti scrivono nei commenti: rapina, rapina, rapina. Le persone non sono d'accordo su questa assegnazione. Sono sicuro che se inserisco un voto su chi avrebbe dovuto vincere il Pallone d'Oro tra Messi o Lewandowski, vincerà Lewandowski. Che cos'è l'interesse per il calcio? I fan. Bisogna sentire loro e dare delle spiegazioni.

Preciso che non odio Messi- ha continuato l'ex Juve. Mi dicono che ho perso tre finali di Champions League contro di lui e quindi lo odio, ma non è così. Non bisogna mancare di rispetto al Barcellona perché io ho perso le finali contro il Barcellona. Xavi e Iniesta avrebbero meritato il Pallone d'Oro, ma è stato dato a Messi. Dicono anche: 'Cristiano è tuo amico, ecco perché odi Messi'. Non voglio parlare con voi ragazzi. Se non ti piaccio, non mi interessa. La tua mente non è abbastanza aperta, sei concentrato solo sull'amore per il tuo giocatore. Se ami qualcuno, lo proteggi, così non capirai mai il mio messaggio. Il mio messaggio è contro la massiccia corruzione organizzata nel calcio. Messi ha fatto una grande stagione. Ma Lewandowski è stato il migliore quest'anno e l'ultimo. Quello che mi piace di Messi è che "uccide" non solo in campo, ma anche fuori. Messi ha preso il Pallone d'Oro e ha detto a Lewandowski: 'Robert, avresti dovuto vincerlo l'anno scorso'. E quest'anno, Leo? Ragazzi, aprite gli occhi. France Football, servono risposte. Robert, mi dispiace che tu sia stato derubato di nuovo".