JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Dybala ad un passo dal rinnovo

Paulo Dybala

Dybala svela il suo futuro

redazionejuvenews

Paulo Dybala, attaccante della Juventus, sembra ormai ad un passo dal rinnovo di contratto con il club bianconero. L'ennesima conferma è arrivata, pochi giorni fa, durante le ATP Finals a Torino in cui l'attaccante argentino ha incontrato il tennista tedesco Alexander Zverev. Al termine del match, Dybala ha incontrato Zverev e gli ha regalato la sua maglia numero 10. I due si sono scambiati anche due frasi scherzose, di cui una svela il futuro dell'attaccante della Vecchia Signora. Il tennista ha detto infatti al giocatore: "Ti ritroverò qui per i prossimi cinque anni? Altrimenti Monaco è pronta a darti il benvenuto (Zverev è tifoso del Bayern Monaco ndr.)". Il numero 10 ha risposto così: "Nei prossimi cinque anni se torni qui... Per me solo Torino".

Risposta che parla da sola, dunque. Paulo Dybala sarebbe sempre più vicino a rinnovare il suo contratto con la Juventus fino al 2025, per altri 4 anni. La Vecchia Signora ha lavorato tantissimo per chiudere l'accordo che sembra ormai essere stato trovato definitivamente e nei prossimi giorni potrebbe già esserci l'annuncio ufficiale. Rinnovo che era stato già quasi annunciato 3 settimane fa dal vice-presidente bianconero Pavel Nedved durante la conferenza stampa dell'assemblea degli azionisti: "Due anni fa abbiamo iniziato a ringiovanire la squadra provando comunque a vincere. L’unica cosa che conta è la vittoria.

Lo sanno Agnelli, lo staff e anche i calciatori. Abbiamo delle difficoltà. L'ultima partita non è andata bene e bisogna ripartire per fare risultato. Parlare di scudetto è difficile in questo momento, ma sono passate solo dieci giornate e abbiamo tante partite davanti, c’è tempo per recuperare. A che punto siamo per il rinnovo di contratto di Paulo Dybala? Per il rinnovo di Paulo siamo a un buonissimo punto. Siamo molto contenti che sia rientrato e che sia anche in buona forma, aspettiamo ancora un attimo e concludiamo tutto".