Juve finalmente con il gruppo al completo, ma manca un centrocampista

Da oggi Allegri avrà il gruppo al completo

[fncvideo id=670034 autoplay=true] Nell’allenamento di oggi, Massimiliano Allegri avrà finalmente il gruppo al completo. Tutti i nazionali, infatti, ieri hanno svolto le visite mediche di rito dell’inizio della nuova stagione sportiva al J Medical. Leonardo Bonucci ha fatto ritorno alla base dopo un europeo con l’Italia da protagonista che il difensore sta ancora festeggiando sui social media. Con Chiellini (che ha appena rinnovato ufficialmente il contratto con la Juve) sono stati una coppia difensiva inarrestabile che ha incantato tutta Europa. Ora non sappiamo quale coppia difensiva il tecnico livornese deciderà di usare, ma sicuramente riuscirà a trovare il giusto equilibrio nelle competizioni con tutti i giocatori che ci sono a disposizione.

Massimiliano Allegri

Sono tornati anche Federico Bernardeschi e Federico Chiesa. Il primo torna da un ruolo da protagonista “nascosto” con l’Italia in cui è entrato alla fine dei match ed ha tirato e messo a segno rigori decisivi contro Spagna e soprattutto con l’Inghilterra. L’esterno dovrebbe rimanere a Torino, visto che per ora le offerte per lui scarseggiano. Chiesa invece è stato probabilmente il miglior giocatore di Euro 2020 insieme a Gianluigi Donnarumma. Le offerte per lui, infatti, non sono mancate, ma la Juventus per ora le avrebbe tutte rifiutate anche perché il club bianconero deve ancora finire di pagare il cartellino dell’ex Fiorentina. In ogni caso dunque la Juve avrà per la prossima stagione un vero e proprio gioiello.

Oggi si aggregheranno al gruppo anche i giocatori provenienti dalla finale persa di Copa America dal Brasile (Danilo e Alex Sandro) e dalla finale terzo e quarto posto vinta dalla Colombia (Cuadrado). Questi giocatori sono ormai veterani e leader della rosa della Juventus e saranno sicuramente utili per la prossima stagione. Allegri però ha l’obiettivo di rivitalizzare Alex Sandro che è mancato molto nella scorsa stagione. Discorsi differenti per Cuadrado e Danilo che hanno quasi sempre brillato e sono stati giocatori chiave di questa squadra. Ora i bianconeri hanno il gruppo al completo, ma manca all’appello minimo un centrocampista per completare la rosa. Il primo nome ovviamente è quello di Manuel Locatelli su cui i bianconeri sono forti e cercheranno di chiudere al più presto possibile. Sullo sfondo il ritorno di Pjanic.