JuveNews.eu
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Brambati: “Juve, se perdi Morata devi prenderne due…”

Alvaro Morata

Il procuratore ha parlato

redazionejuvenews

Massimo Brambati, ex giocatore e oggi procuratore, ha parlato di vari temi ai microfoni di TMW Radio di vari temi, tra cui il campionato dei bianconeri: "La Juventus di Allegri annoia? Faccio un esempio: Pochettino nel PSG guadagna 15 milioni all'anno e non ha mai vinto niente in carriera. Ha vinto la Ligue 1 ma con quel PSG lo avremmo fatto anche noi, almeno credo. Ci sono dei prezzi e gli allenatori valgono quei prezzi per cui vengono pagati, secondo me è una cosa normale. Molti, ad esempio, hanno criticato lo stipendio che percepisce Antonio Conte al Tottenham, ma guardate il lavoro che sta facendo.

Per ora sta dimostrando di valere fino all'ultimo centesimo che guadagna e alla fine di tutte le cose conta vincere sempre. Se serviva un altro tipo di squadra da dare ad un gestore come Allegri? Allegri ha insistito per Dzeko dalla Roma già ad aprile ma gli è stato detto che poteva arrivare solo se andava via Ronaldo ed è quello che poi è successo. Quando è andato via il portoghese ha avuto un testa a testa col presidente ma è stato in silenzio e non ha espresso preferenze. Se credo al rinnovo di Vlahovic con la Fiorentina? Ha l'ambizione di andare a giocare in un club che gli offre palcoscenici diversi rispetto alla Fiorentina.

Se può farlo, perché non deve farlo? Ha 21 anni, è giusto che lo faccia ed è pronto per farlo. Meglio Icardi o Milik per il dopo Morata? L'Inter ha Dzeko, Lautaro, Sanchez e Correa. La Juve ha Morata, Kean e Dybala. Se perdi Morata, ne devi prendere almeno due per via delle poche alternative che ti rimangono. Icardi è uno che piace ad Allegri ma dobbiamo vedere se piace ancora e se è ancora in condizione per poter giocare in Italia. Lo vedo più sui social che in campo".