Arezzo, striscione di protesta sul bus della Juve U23: “No alle squadre B”

Arezzo, striscione di protesta sul bus della Juve U23: “No alle squadre B”

Protesta dei tifosi aretini contro i bianconeri

di redazionejuvenews

TORINO – La Juve U23 questa sera giocherà contro l’Arezzo in trasferta la quarta gara del campionato di Lega Pro. Bianconeri fermi ad 1 punto dopo le sconfitte con Siena e Novara e il pareggio con la Pro Patria di domenica. La squadra di Pecchia però ha avuto un’accoglienza non proprio con i fiocchi da parte dei tifosi amaranto. Nella notte, infatti, un gruppo di fan aretini ha attaccato uno striscione di protesta sul bus proprio del club bianconero: “No alle squadre B!”. Come annuncia Arezzo Notizie, la protesta proseguirà con l’assenza dei tifosi di casa allo Stadio Comunale. Ma intanto in giornata è esplosa un’altra bomba in casa bianconera. Non solo Mandzukic, Perin e Pjaca: altri 6 big da 210 milioni possono partire già a gennaio! >>>VAI ALLA NOTIZIA

 

 

ECCO IL POST:

ATLETICO-JUVE: SE VUOI GUARDARE LA PARTITA IN STREAMING (LEGALMENTE) CLICCA QUI!

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. rgpesent_780 - 4 settimane fa

    con il Pro Patria ….LA PRO PATRIA!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy