Calciomercato Juventus, follia e delirio: è esplosa una bomba atomica!

Calciomercato Juventus – In queste ore sta esplodendo una vera e propria bomba atomica: la notizia sta spopolando sul web e i tifosi bianconeri sognano

Ultime notizie mercato Juve

 

Calciomercato Juventus, circolano notizie clamorose: bufala o verità?

 

ULTIME NEWS MERCATO JUVE – Quando iniziano a circolare certe notizie, non si può non parlarne. Lo stanno facendo tutti (giustamente), lo facciamo anche noi (come sempre): d’altronde, per dovere di cronaca, le notizie vanno date tutte, pure quelle che possono sembrare utopiche. E se ci aggiungiamo anche che – nonostante si tratti di una vera e propria bomba atomica a dir poco clamorosa – in realtà un fondo di credibilità e di verità c’è, allora le cose iniziano a farsi interessanti. Ma andiamo con ordine e entriamo nel merito di questa notizia che sta spopolando sul web e sta facendo sognare ad occhi aperti i tifosi bianconeri.

BOOM – La bomba in questione è esplosa in queste ore in Inghilterra e la sua eco è arrivata fino in Spagna, per poi spargersi a macchia d’olio – ovviamente, visto che si parla di Juventus – anche in Italia. Il The Sun e il Daily Mail hanno infatti rilanciato la notizia secondo cui Andrea Agnelli sarebbe pronto a fare carte false per portare Pep Guardiola sulla panchina bianconera a partire dal prossimo anno. Il presidente della Juve infatti vorrebbe dare al club una nuova mentalità, dare insomma quel famoso cambio di marcia dal punto di vista del gioco e dell’atteggiamento che da tanto tempo si attende in casa bianconera per assistere alla svolta definitiva. Il nome di Guardiola – che sta vivendo un’annata difficile al City e che potrebbe realmente cambiare squadra al termine della stagione – era stato già accostato alla Juventus la scorsa estate. Ve lo ricorderete bene: la telenovela è andata avanti per giorni e giorni, prima dell’arrivo di Sarri. Ed è proprio qui che c’è un fondo di verità. Quello che vi raccontammo allora lo ripetiamo anche adesso: i contatti tra le parti ci sono stati, il tecnico spagnolo era la prima scelta della Juve e potrebbe esserlo tutt’ora. Guardiola, dal canto suo, è sempre stato molto legato all’Italia e la Serie A è l’unico campionato top che gli resta da affrontare come allenatore dopo le avventure in Spagna (al Barcellona), in Germania (al Bayern Monaco) e in Inghilterra (al Manchester City). La scorsa estate evidentemente i tempi non erano maturi, ora le cose potrebbero essere cambiate. Il Daily Mail conferma che Agnelli sarebbe addirittura pronto a offrire a Guardiola un assegno in bianco pur di convincerlo a trasferirsi a Torino, mentre il The Sun riporta le parole di una fonte vicina al club bianconero che avrebbe rivelato: “Andrea Agnelli non ha mai nascosto il suo interesse per Pep e farà il possibile per rendere concreto il suo passaggio in bianconero”.

NON SOLO PEP – Sempre il The Sun ha poi reso questa notizia ancor più clamorosa, facendola letteralmente esplodere come una vera e propria bomba atomica: Guardiola alla Juventus insieme a Lionel Messi e Leroy Sané. Il fenomeno argentino, accostato in questi giorni anche ai bianconeri, si potrebbe liberare a zero per tornare a lavorare insieme a Pep, che intanto dal City si porterebbe a Torino anche l’esterno tedesco, suo grande pupillo. Una squadra formato Guardiola insomma, con il trio Messi-Dybala-Sané alle spalle di Cristiano Ronaldo. Ok, adesso stiamo esagerando un pochino. Follia e delirio ci verrebbe da dire, nulla di più. Soprattutto se si fanno due conti, anche piuttosto elementari: la Juventus non potrebbe mai essere in grado di sostenere economicamente una squadra del genere e tre fuoriclasse assoluti come Guardiola, Messi e CR7, tutti insieme. Questa sì che è utopia. Un’utopia che però, come dicevamo poco fa, ha trovato eco anche in Spagna, dove il famoso Chiringuito TV (che i tifosi bianconeri ricorderanno bene visto che fu uno dei primi a parlare del colpo CR7) ha rilanciato la stessa notizia, o quasi: Messi e Cristiano Ronaldo insieme alla Juve… con Guardiola in panchina. E in Italia? Come detto, ne stanno parlando già tutti: da Tuttosport al Corriere dello Sport, fino ad arrivare all’ANSA e a La Repubblica, giusto per citare alcune fonti.

BUFALA O VERITÀ? – Qual è però la verità? Difficile dirlo ora, ma cerchiamo di fare il punto. Impossibile, almeno per quanto ci riguarda, che Guardiola e Messi possano davvero arrivare insieme alla Juventus. Molto più credibile invece il paventato ritorno di fiamma di Agnelli per l’allenatore catalano che, lo ripetiamo, è stato e potrebbe essere ancora il sogno nel cassetto del numero uno bianconero. Anche perché molti di quelli che la scorsa estate ridicolizzavano questa ipotesi smentendola categoricamente, adesso improvvisamente ne stanno parlando in termini molto più possibilistici. Strano come cambino in fretta le opinioni… Noi, siamo rimasti sempre della stessa idea: Guardiola era la prima scelta della Juve, Sarri – al massimo – la seconda. E la suggestione potrebbe davvero tornare di moda anche in vista del prossimo anno. Ma attenzione perché, in queste ultime ore, sono arrivate altre pesantissime novità in casa bianconera: adesso basta, Agnelli è stufo ed è pronto a ribaltare tutto! >>>VAI ALLA NOTIZIA

 

 

Mercato Juve - Pep Guardiola accostato nuovamente al club bianconero.
Pep Guardiola
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy