Paratici: “Ci sarebbe piaciuto avere subito Kulusevski, ma siamo contenti così”

Fabio Paratici ha parlato ai microfoni di Sky Sport nel prepartita di Juventus-Cagliari
Paratici

TORINO – Fabio Paratici ha parlato ai microfoni di Sky Sport nel prepartita di Juventus-Cagliari. Di seguito riportiamo le sue dichiarazioni.

SUL MERCATO – “Abbiamo fatto un grande sforzo e credo che per gennaio, dopo l’acquisto di Kulusevski, finisca qui”.

SU KULUSEVSKI – “Ci sarebbe piaciuto portarlo subito da noi, ma sapevamo sarebbe rimasto al Parma ed è un acquisto importante per la Juventus nel futuro. Siamo contenti così”

SU EMRE CAN – “Emre Can rimane con noi e crediamo che sia un giocatore importante per il nostro progetto”.

SU RABIOT – “Rabiot è arrivato dopo otto mesi di inattività ed è normale che dovesse riprendere la forma fisica e che si dovesse abituare ad un altro campionato. Le ultime partite le ha giocate bene e a Genova per me è stato il migliore in campo. È una sicurezza non è un dubbio”.

SU RAMSEY – “A cemtrocampo come in difesa abbiamo una rosa competitiva e se vogliamo competere ad alti livelli dobbiamo avere questa rosa”.