Fabregas: “Sarri non è flessibile, ha le sue tattiche e muore con quelle”

Il giocatore ha parlato

TORINO – Il centrocampista de Monaco Cesc Fabregas ha parlato con i suoi tifosi, rispondendo alle domande postegli tramite Twitter, parlando di Maurizio Sarri e Antonio Conte.

Sarri è l’allenatore più noioso in un grande club? Ha le sue tattiche e muore con quelle. Non è molto flessibile, diciamo, ma è un brav’uomo con un buon cuore”.

Il più duro? Conte di gran lunga. Ho sempre detto che tornare e fargli cambiare idea su di me era una delle cose più soddisfacenti che ho fatto nella mia carriera. Ho dovuto tacere e sudare molto però.” Ma attenzione perché in queste ore sono arrivate altre pesantissime novità, sì: adesso sta per esplodere una bomba, è tutto confermato! >>>VAI ALLA NOTIZIA