Juventus – Thomas Partey non voleva trasferirsi in bianconero

Il centrocampista ghanese, trasferitosi dall’Atletico Madrid all’Arsenal nell’ultima sessione di mercato, nonostante la corte della Juve e del Chelsea

di redazionejuvenews
Thomas Partey

la Juventus

 

Juventus – Thomas Partey non voleva trasferirsi in bianconero

 

TORINO – Nuovi retroscena spuntano dall’Inghilterra: secondo quanto riportato dal tabloid britannico MirrorThomas Partey in estate non voleva trasferirsi alla Juventus. Il centrocampista ghanese, classe 1993, è stato acquistato dall’Arsenal nell’ultimo giorno di mercato, lasciando l’Atletico Madrid dopo cinque anni: il suo cartellino è stato pagato dai Gunners 45 milioni di sterline. Su di lui c’è stato il forte interesse anche dei bianconeri e del Chelsea, ma il suo desiderio era quello di giocare per un club più prestigioso. A rivelarlo è stato il padre dello stesso calciatore, che ha affermato: “In realtà non siamo stati disturbati da nulla perché speravamo che una squadra più grande arrivasse per Partey. Eravamo a conoscenza delle altre squadre interessate: Juventus, Chelsea e così via. Quindi, in tutto questo, sapevamo che Dio era con noi. Da quel momento abbiamo iniziato a ballare “Party after Party”“. Il giocatore, quindi, ha scelto definitivamente l’Arsenal: tuttavia, a differenza di Juve e Chelsea, i Gunners e Partey non giocheranno in Champions League in questa stagione.

 

Thomas Partey
Thomas Partey

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy