NOTIZIE JUVE – La Champions League condiziona il calciomercato

NOTIZIE JUVE – La Champions League condiziona il calciomercato

Notizie Juve – La dirigenza bianconera valuta diversi profili interessanti, il quale futuro dipende dalla Champions League

di redazionejuvenews
Notizie Juve - Non solo Manolas dipende dalla Champions
Notizie Juve – Non solo Manolas dipende dalla Champions

NOTIZIE JUVE – La Juve non perde di vista il calciomercato nonostante il finale di stagione molto delicato. I bianconeri hanno ormai chiuso il discorso Scudetto grazie ai 15 punti di vantaggio sul Napoli, la Coppa Italia è sfumata dopo la sconfitta contro l’Atalanta, e da un lato è un aspetto positivo. I bianconeri da qui a maggio potranno concentrare tutte le forze sul percorso Champions. I bianconeri dovranno affrontare la rivelazione Ajax nel doppio confronto ai quarti e la gara è piuttosto complicata. Tutto ciò però non distrae Fabio Paratici dal suo lavoro di ricerca di rinforzi in vista della prossima stagione.

CHAMPIONS O NO – Il calciomercato di molte squadre  dipenderà anche, o soprattutto, dalla qualificazione alle competizioni europee. In Italia per esempio, qualora la Roma non dovesse raggiungere il quarto posto potrebbe essere costretta a cedere qualche pezzo pregiato, la Juve ha messo gli occhi sui giovani Zaniolo e Pellegrini, ma non dimentica Kostas Manolas e la sua clausola da 36 milioni, molto bassa rispetto a quella di Ruben Dias (60) e ai 75 chiesti dall’Ajax per De Ligt. Una situazione simile però la sta vivendo anche il Valencia. I pipistrelli pagano un inizio di stagione da dimenticare e adesso sono settimi a -3 dal Siviglia. Se anch’essi dovessero mancare una qualificazione all’Europa League o alla Champions potrebbero salutare dei gioielli. La Juve pure in questo caso resta vigile alla finestra, nel mirino ci sono i due talenti Soler e Ferran Torres,  ma anche il terzino mancino Gayà, l’unica speranza per loro è quella di vincere l’EL.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy