Sarri: “Una buona prestazione, contento di come è entrato Emre Can. Inter? Il campionato quest’anno sarà combattuto”

Sarri: “Una buona prestazione, contento di come è entrato Emre Can. Inter? Il campionato quest’anno sarà combattuto”

Le parole del tecnico bianconero

di redazionejuvenews

TORINO- Dopo le rimonte contro l’Hellas Verona e il Brescia, la Juventus batte anche la Spal e si issa momentaneamente al primo posto della classifica, aspettando il risultato dell’Inter. Intervistato nel dopo-gara ai microfoni di Sky Sport, Maurizio Sarri ha analizzato la terza vittoria consecutiva dei suoi uomini:

“Abbiamo trovato difficoltà nel primo tempo, anche per merito della Spal che si stava chiudendo molto bene, poi nel secondo tempo abbiamo creato molto. Nel complesso una buona prestazione, sono contento. Bene Matuidi in questo ruolo inedito, così come l’apporto di chi è entrato dalla panchina. Ramsey? Importante risparmiarlo, così come è importante che Emre Can sia entrato con questa determinazione. È un giocatore che può tornarci molto utile nel resto della stagione. Pressing? Nel primo tempo il difensore centrale loro aveva troppo spazio per giocare la palla, poi nel secondo tempo il movimento di riconquista è stato più facile. Nella prima palla giocavamo lentamente la palla, poi si sono aperti gli spazi e abbiamo creato pericoli. Pjanic? A fine gara gli ho detto che mancano ancora 21 palloni per la promessa che abbiamo fatto. Sta crescendo molto nel numero di verticalizzazioni, poi i gol li ha per natura. C’è molta differenza tra la gara con il Verona, in cui noi non abbiamo fatto bene, e quella con il Brescia, dove abbiamo creato molte più occasioni. Dybala? Ci dà qualità e soluzioni offensive, oggi ha fatto una gara vivace e per noi è importante. Buona notizia, soprattutto ora che abbiamo pochi attaccanti a disposizione. Inter? Non ho ancora visto una sua partita perchè mi concentro solo sulle partite della Juve, così come faremo stasera. Da oggi ci concentreremo sul Leverkusen. Non avevo dubbi che comunque l’Inter facesse bene, quest’anno il campionato sarà più combattuto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy