Oliva: “La Juve avrebbe dovuto essere solidale con il Napoli e mettersi d’accordo per il rinvio della gara”

L’ex pugile ha parlato

di redazionejuvenews

TORINO – Patrizio Oliva, ex pugile, ha parlato ai microfoni de La Repubblica circa l’esito del ricorso degli azzurri su Juventus-Napoli: “La Juventus avrebbe dovuto essere solidale con il Napoli prima della disputa del match. Nello sport esiste il fair play e i messaggi importanti in tal senso sono stati tantissimi. C’è chi ha perso un Mondiale per aspettare un avversario. La Juventus avrebbe dovuto fare questo gesto ed essere d’accordo sul rinvio della sfida in altra data. Nello sport bisogna essere avversari e non nemici. La Corte d’Appello si è limitata ad applicare il proprio regolamento e lo ha difeso. Fa bene il Napoli a proseguire la sua battaglia, ma non sono molto fiducioso”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy