Notizie Juve: il Barcellona non chiude per De Ligt, ecco la situazione

Notizie Juve: il Barcellona non chiude per De Ligt, ecco la situazione

Notizie Juve, il passaggio dell’olandese in blaugrana è tutt’altro che sicuro

di redazionejuvenews
Notizie Juve, visite di De Ligt previste per martedì.

Notizie Juve, Raiola frena il passaggio di De Ligt al Barcellona

Notizie Juve, il Barcellona non chiude per De Ligt.
Notizie Juve, il Barcellona non chiude per De Ligt.

Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

NOTIZIE JUVE– La Juventus è sempre alla caccia di un profilo adatto per il proprio reparto difensivo, che in estate dovrà fare a meno sia di Barzagli che Caceres. Il primo nome sulla lista di Paratici è sempre quello di Matthijs De Ligt, rivelazione di questa edizione della Champions in cui ha realizzato anche il gol decisivo per l’eliminazione della stessa Juve. L’olandese è da tempo in orbita Barcellona e il suo passaggio in blaugrana, fino a pochi giorni fa, sembrava ormai fatto. Come riportato da El Mundo Deportivo, invece, Mino Raiola ha frenato prepotentemente sulla chiusura dell’affare. Il potente procuratore, infatti, ha chiesto alla dirigenza catalana tra gli 8 e i 10 milioni di euro per la sua intermediazione. Una cifra ritenuta troppo alta dai dirigenti del club, che ora hanno seri dubbi sull’acquisto del capitano dell’Ajax. Una situazione, questa, che potrebbe favorire club come la Juve o il Liverpool. Per i campioni d’Italia, però, ci sarà un altro importante scoglio da superare prima: il costo del cartellino. I lancieri, per liberare il loro capitano, chiedono infatti 80 milioni, cifra fuori dalla portata delle casse juventine. Ma in questi minuti è arrivata anche un’altra novità clamorosa. Non solo Allegri: già decisi altri 5 grossi addii! >>>VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy