Lippi: “Pirlo e Zidane quando hanno smesso di giocare non sapevano cosa avrebbero fatto…”

L’ex ct ha parlato

di redazionejuvenews
Lippi

TORINO – L’ex commissario tecnico della Nazionale italiana, Marcello Lippi, ha parlato ai microfoni di Sky Sport circa l’avventura di Pirlo alla Juventus: “Pirlo e Zidane quando hanno smesso di giocare non sapevano cosa avrebbero fatto. Al terzo anno Zidane mi ha detto che avrebbe voluto fare l’allenatore e la stessa cosa è successa a Pirlo. Uno come Deschamps avrei scommesso che avrebbe fatto l’allenatore, lo era già in campo. Antonio Conte alla sua maniera, era un trascinatore, quindi ero convinto sarebbe stato lo stesso tipo di allenatore. Ma non sempre si riesce a capire, qualcuno ti può sorprendere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy