Juventus-Udinese 4-0: qualificazione in scioltezza per i ragazzi di Sarri

Juventus-Udinese 4-0: qualificazione in scioltezza per i ragazzi di Sarri

Bianconeri che avanzano ai quarti di finale

di redazionejuvenews

TORINO- Nonostante i tanti cambi di formazione, la Juventus batte agevolmente l’Udinese e si qualifica ai quarti di finale di coppa Italia. Tutto facile per i bianconeri, che già nel primo tempo si portano sul 2-0, chiudendo poi l’opera nella ripresa.

PRIMO TEMPO- Juve che parte subito all’arrembaggio, ma ai ragazzi di Sarri manca la precisione sotto porta. Al 16′, però, Higuain la sblocca. Il Pipita, dopo una fantastica serie di scambi con Dybala, si trova a tu per tu con Nicolas e lo batte con un tocco morbido. Dieci minuti dopo i bianconeri raddoppiano: Bernardeschi è bravissimo ad anticipare l’uscita del portiere ospite, costretto a travolgerlo e a regalare il rigore. Dal dischetto va Dybala che non sbaglia. Sul doppio vantaggio i campioni d’Italia si limitano a controllare, finchè Bentancur al 41′ non decide di spezzare la monotonia cogliendo un palo con un gran tiro da fuori.

SECONDO TEMPO- La ripresa comincia sulla falsa riga del primo tempo, con l’Udinese costretta a limitare i danni. Nulla possono, però, i ragazzi di Gotti quando al 58′ Dybala trova la doppietta con un sinistro a giro fantastico che va a morire sotto l’incrocio dei pali. La Juve non si accontenta e continua a spingere, trovando un altro rigore al 60′, dopo che Nuytinck respinge con la mano il tiro di Rugani. Dal dischetto stavolta si presenta Douglas Costa, che segna la sua prima rete stagionale prima di far posto a Cuadrado. La partita è ormai finita e la Juve decide allora, sul velluto, di regalare spettacolo ai presenti allo Stadium. Al 79′ altro palo clamoroso, stavolta colpito da Rugani, che nega una vittoria ancora più netta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy